Montaggio bici

Premesso che il mezzo del quale vi accingete a completare il montaggio sarà quello a cui affiderete voi stessi, la vostra integrità fisica e il vostro divertimento per percorrere migliaia di chilometri durante il tempo libero, Irontrust sas consiglia sempre di far effettuare questo tipo di operazioni a personale esperto o tecnicamente qualificato.
Detto ciò, per chi desiderasse effettuare queste operazioni in proprio, avvertiamo che la Irontrust sas non è responsabile per danni o incidenti derivanti da un montaggio non corretto o improprio.
Le biciclette KHS viaggiano semiassemblate in un robusto imballo di cartone. La parte relativa al carro posteriore è completamente assemblata mentre quella anteriore, a causa dell’ingombro di manubrio e forcella è parzialmente smontata ma ogni parte già dimensionata e preparata per l’assemblaggio finale.

Strumenti necessari:
- chiavi a brugola di  4 – 5 – 6 mm
- cacciavite a croce e a taglio
- chiave 15 mm aperta
- chiave Torx T25
- pompa per gomme
- taglia fascette

Facoltativi:
- tiraraggi
- chiave dinamometrica (per tutti quei componenti che la richiedono)
- pompa per ammortizzatori ad aria

Procedere come segue:
- Tagliare le fascette che reggono la ruota anteriore e altri componenti
- Togliere tutti gli imballi e protezioni avendo cura di non graffiare le parti verniciate
- Verificare il corretto posizionamento del cambio posteriore (a volte è sistemato a fianco della posizione corretta per non danneggiarlo nel trasporto)
- Infilare la forcella nella sede avendo cura di aggiungere il grasso nelle sedi dei cuscinetti.
- Infilare distanziali e attacco manubrio e serrare dopo averne verificato il movimento fluido ma senza gioco.
- Posizionare il manubrio
- Infilare comandi cambio, a destra il cambio posteriore, a sinistra il deragliatore.
- Infilare le leve freno, a sinistra il freno anteriore, a destra il posteriore
- Infilare le manopole (aiutarsi con alcool denaturato)
- Fissare il disco anteriore alla ruota e posizionare la ruota anteriore e serrare  tramite gli sganci rapidi o tramite i bulloni di 15mm.
- Posizionare il corpo freno anteriore sulla forcella verificando la corretta posizione (i freni meccanici necessitano di pre-tensionamento del cavo, taglio del superfluo e posizionamento della protezione filo in alluminio)
- Posizionare la sella e regolare l’inclinazione
- Montare i pedali, se presenti (il sinistro va avvitato in senso antiorario e il destro in senso orario)

Ora verificate il funzionamento del cambio ed eventualmente sistematelo agendo sui registri posti sui comandi al manubrio.
Gonfiate le gomme alla pressione desiderata e godetevi la vostra bicicletta KHS.

Ricordando che è consigliato rivolgersi a personale qualificato per ultimare l’assemblaggio di una bicicletta KHS è anche vero che se si ha un po’ di esperienza e conoscenze, passione per la meccanica e una dotazione minima di attrezzi nel giro di mezzora dall’apertura dell’imballo una mtb KHS è pronta per essere pedalata.

Il tuo carrello

Il carrello è vuoto

Cerca nel sito...

Translate

Italian Czech English French German Greek Hebrew Hungarian Polish Portuguese Romanian Russian Spanish

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, guarda le nostre norme sulla privacy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information