Montaggio bici

Premesso che il mezzo del quale vi accingete a completare il montaggio sarà quello a cui affiderete voi stessi, la vostra integrità fisica e il vostro divertimento per percorrere migliaia di chilometri durante il tempo libero, Irontrust sas consiglia sempre di far effettuare questo tipo di operazioni a personale esperto o tecnicamente qualificato. Detto ciò, per chi desiderasse effettuare queste operazioni in proprio, avvertiamo che la Irontrust sas non è responsabile per danni o incidenti derivanti da un montaggio non corretto o improprio.
Le biciclette viaggiano semiassemblate in un robusto imballo di cartone. La parte relativa al carro posteriore è completamente assemblata mentre quella anteriore, a causa dell’ingombro di manubrio e forcella è parzialmente smontata ma ogni parte già dimensionata e preparata per l’assemblaggio finale.

Strumenti necessari:
- chiavi a brugola di 4 – 5 – 6 mm
- cacciavite a croce e a taglio
- chiave 15 mm aperta
- chiave Torx T25
- pompa per gomme
- taglia fascette

Facoltativi:
- tiraraggi
- chiave dinamometrica (per tutti quei componenti che la richiedono)
- pompa per ammortizzatori ad aria

Procedere come segue:
- Tagliare le fascette che reggono la ruota anteriore e altri componenti
- Togliere tutti gli imballi e protezioni avendo cura di non graffiare le parti verniciate
- Verificare il corretto posizionamento del cambio posteriore (a volte è sistemato a fianco della posizione corretta per non danneggiarlo nel trasporto)
- Infilare la forcella nella sede avendo cura di aggiungere il grasso nelle sedi dei cuscinetti.
- Infilare distanziali e attacco manubrio e serrare dopo averne verificato il movimento fluido ma senza gioco.
- Posizionare il manubrio
- Infilare comandi cambio, a destra il cambio posteriore, a sinistra il deragliatore.
- Infilare le leve freno, a sinistra il freno anteriore, a destra il posteriore
- Infilare le manopole (aiutarsi con alcool denaturato)
- Fissare il disco anteriore alla ruota e posizionare la ruota anteriore e serrare tramite gli sganci rapidi o tramite i bulloni di 15mm.
- Posizionare il corpo freno anteriore sulla forcella verificando la corretta posizione (i freni meccanici necessitano di pre-tensionamento del cavo, taglio del superfluo e posizionamento della protezione filo in alluminio)
- Posizionare la sella e regolare l’inclinazione
- Montare i pedali, se presenti (il sinistro va avvitato in senso antiorario e il destro in senso orario)

Ora verificate il funzionamento del cambio ed eventualmente sistematelo agendo sui registri posti sui comandi al manubrio. Gonfiate le gomme alla pressione desiderata e godetevi la vostra bicicletta.

Ricordando che è consigliato rivolgersi a personale qualificato per ultimare l’assemblaggio di una bicicletta è anche vero che se si ha un po’ di esperienza e conoscenze, passione per la meccanica e una dotazione minima di attrezzi nel giro di mezzora dall’apertura dell’imballo è pronta per essere pedalata.

Produttori

Garanzia 2 anni

Spedizioni in tutta Europa

Assistenza garantita

Recensioni

Ho chiesto mille informazioni riguardo a mille biciclette differenti. Lorenzo si è sempre informato e ha cercato di rispondermi per quanto potesse sempre in modo super disponibile e gentile, nonostante il pessimo cliente che sono, per Soma/Jhs e Jamis il vostro riferimento è lui!
Elia Codogno
Servizio soddisfacente, distributore con competenza e professionalità, consegna puntuale, grazie a Lorenzo.
Tibor Tordai
Irontrust è completamente affidabile e soprattutto ottimo acquisto come rapporto qualità/prezzo 1,269 (Jamis Reenegade expat 2017 di acciaio Reynolds)
Franironico Paolella
Grande professionalità, grande competenza, sempre disponibile! Grazie Lorenzo!
Raul Pederzini
Comprato MTB 2 mesi fa e sono soddisfattissimo! Gran prodotto e gran servizio! Biciclette estremamente tecniche e di ottima qualità
Massimo Corradi
Perfetto in tutto, molto disponibile! Consegna puntuale consigliatissimo, grazie di tutto.
Roberta Rocca